A meno non si giochi ad Animal Crossing: New Horizons praticamente 24 ore su 24, 7 giorni su 7, la raccolta dei frammenti di stelle è una delle attività che richiede più tempo. Sono uno dei materiali meno comuni, e possono essere ottenuti solo esprimendo un desiderio al passaggio di una stella cadente.

Sempre che non si decida di hackerare il gioco, ovviamente. Come notato da Animal Crossing World, una nuova tendenza ha iniziato ad apparire tra le community di Animal Crossing: New Horizons. Questi “alberi speciali” che contengono oggetti come frammenti di stelle, cuori, cupcakes e altri oggetti poco comuni, vengono scambiati con altri oggetti rari.

Come sapranno i giocatori appassionati, gli alberi non possono produrre questo tipo di oggetti nel gioco normale. Gli alberi nel gioco possono far crescere tutti i tipi di frutta, e persino stelline, ma sicuramente non oggetti così difficili da ottenere.

Animal Crossing World afferma che si tratta palesemente di una modica al gioco, assolutamente sconsigliata a tutti i giocatori, soprattutto visti i provvedimenti che Nintendo prende verso chi hackera i giochi che girano sulle sue console. Quindi, nonostante il paesaggio che viene a crearsi sia veramente incantevole, per poter giocare tranquilli, è meglio seguire le regole del gioco.

Nintendo ha lavorato attivamente contro gli hacker in Animal Crossing, realizzando una patch persino precedente al rilascio ufficiale del gioco. Al momento, i giocatori che giocano online con trucchi attivi, potrebbero rischiare il ban.