È morto annegato Kazuki Takahashi, il creatore del manga e anime di Yu-Gi-Oh!

Yu-Gi-Oh! Ha fatto parte dell’infanzia di molti di noi, per questo la notizia della prematura morte di Kazuki Takahashi, creatore del manga e anime di Yu-Gi-Oh!, ha sconvolto tutto il mondo videoludico e non solo.

Unisciti al Gruppo Telegram di Pokémon Next per seguire tutte le novità e commentarle con gli altri utenti: http://bit.ly/2F95vcD

Il corpo del padre del manga e anime di Yu-Gi-Oh! è stato trovato nelle acque di Nago, in Okinawa. Il mangaka indossava attrezzatura da snorkeling, ma non si hanno ancora notizie certe, si presume sia morto annegato. Il corpo è stato trovato alle 10:30 del mattino del 6 luglio da un pescatore. Arrivano le condoglianze da molte case videoludiche e sviluppatori vari, ma quelle più toccanti sono dalla pagina ufficiale di Yu-Gi-Oh! su Twitter.

Il manga, ed in seguito anche l’anime di Yu-Gi-Oh! hanno ispirato l’omonimo gioco di carte che è nato ben 23 anni fa, nel 1999. Sono stati vari i giochi su console sviluppati in seguito, tra cui Legacy of the Duelist e Master Duel, ai quali Kazuki Takahashi aveva partecipato attivamente allo sviluppo. Questa prematura perdita lascia un enorme vuoto nel mondo di Yu-Gi-Oh! ma non possiamo far altro che ringraziare quest’uomo per tutto quello che ha creato e che altri ora manderanno avanti seguendo i suoi passi.