Negli ultimi anni, The Pokémon Company ha collaborato alla crescita del turismo nelle prefetture giapponesi offrendo ad ognuna di loro un Pokémon da utilizzare come mascotte.

The Pokémon Company ha aperto un nuovo sito web, chiamato Pokémon LocalActs, che mostra varie informazioni sui Pokémon che rappresentano le diverse prefetture del Giappone. Inoltre, il sito web è completamente in inglese, quindi non dovrebbe essere molto difficile per noi occidentali capirci qualcosa.

Per promuovere Pokémon LocalActs, è stato rilasciato anche un video introduttivo che ci fa conoscere alcuni dei Pokémon selezionati per fare da mascotte. Il primo che viene mostrato è Slowpoke che gira per le strade di Kagawa, seguito da un Geodude con le gambe che danza ad Iwate e si pavoneggia mostrando un tombino con la sue faccia.

Il filmato prosegue con un Lapras che insegna a dei bambini di Miyagi a nuotare, per poi rilassarsi su di una splendida spiaggia bianca. Un Chansey intrattiene grandi e piccini di Fukushima con i suoi straordinari passi di danza, mentre due Vulpix imitano una statua nella città di Hokkaido.

Il nostro duo di volpi sbircia da un binocolo la spiaggia di Tottori e trovano una coppia di Sandshrew. I due Pokémon topo sembrano intenti a costruire castelli di sabbia e provare cappelli che pare gli donino parecchio. The Pokémon Company ci ha sopresi, sicuramente non ci saremmo mai aspettati di vedere i nostri amici tascabili girare per le strade in questa maniera.

Per chi fosse curioso di vedere il tenerissimo trailer sulle nuove mascotte delle prefetture giapponesi, può trovarlo qui sotto. Buona visione!