Il fenomeno Dynamax era stato già scoperto in Pokémon Ultrasole e Ultraluna?

AUTORE

CATEGORIA

CONDIVIDI

PokéWitch Xania, utente di Twitter e fan di Pokémon, ha pubblicato un tweet che ci svela un particolare easter egg presente in Pokémon Ultrasole e Ultraluna.

Pokémon Ultrasole e Ultraluna, la seconda coppia di versioni di settima generazione, sono famosi, oltre che per lo straordinario postgame, anche per i vari easter egg presenti nel gioco. Un particolare dialogo con una Vacanziera sulla Scogliera di Poni però, con la conoscenza dell’epoca, non aveva molto senso.

A farlo notare è l’utente PokéWitch Xania che ci mostra gli “screen incriminati“. Pare che, prima della sfida, la giovane allenatrice ci chieda se quello in cui si trovano sia un punto energetico. Una volta sconfitta si lamenterà poi del fatto che il suo Pokémon non sia stato infuso di potere. Ma a cosa potrebbe mai riferirsi? Esatto, al fenomeno Dynamax!

Per chi non lo sapesse, i punti energetici sono delle zone in cui gli allenatori possono attivare il fenomeno Dynamax. Questi punti energetici sono sparsi in varie aree di Galar e le Palestre Pokémon della regione sono state costruite proprio in loro corrispondenza. Per scoprire di più riguardo al fenomeno Dynamax vi consigliamo però di giocare Pokémon Spada e Scudo!

Se non avete paura di qualche piccola rivelazione riguardo il Dynamax, potete guardare il tweet in questione qui di seguito. Non dite che non vi abbiamo avvisato!

Vi ricordiamo che Pokémon Spada e Scudo sono già disponibili su console Nintendo Switch. Sull’eShop è disponibile un Pass di Espansione per i due titoli che aggiungerà nuovi luoghi da esplorare, più Pokémon da catturare e molto altro ancora. Per chi invece desidera vedere dal vivo questo easter egg, Pokèmon Ultrasole e Ultraluna sono disponibili su Nintendo 3DS.