Super Mario Cereal: Nintendo Svela la funzione del chip amiibo presente sulla scatola

AUTORE

CATEGORIA

CONDIVIDI

Se pensavate di potervi perdere qualche feature esclusiva del gioco con l’uscita dei Super Mario Cereal in America, potete stare sereni, (avevamo parlato già in una scorsa notizia di questo prodotto, cliccate qui per vederla). Come ricorderete, la scatola è dotata di un chip che la rende un vero e proprio amiibo.

Scannerizzando la scatola con la vostra console Nintendo Switch, potrete ottenere dei bonus all’interno della vostra copia di Super Mario Odyssey. Ma il dubbio risiedeva appunto qui, quali bonus si otterranno scannerizzando il codice? Nintendo lo svela con un post sul suo sito ufficiale.

Ha dichiarato infatti che i bonus non saranno altro che monete d’oro e cuori in-game, praticamente niente che si può ottenere da altri giocatori. Ovviamente le monete potrebbero essere utili per riuscire a sbloccare i costumi più rari e costosi (ad esempio lo Skeleton Outfit, acquistabile per ben 9,999 monete!). E non vi preoccupate, non avrete bisogno di attraversare l’oceano per una scatola di cereali.

Infatti la casa produttrice di suddetti cereali, la Kellog’s, sta tenendo conto dei feedback di noi europei, che chiede l’arrivo dei cereali anche qui in Europa. Chissà se anche noi riusciremo a fare una squisita colazione con Mario. E voi invece? Vorreste fare colazione insieme all’idraulico Nintendo? Come al solito, fatecelo sapere!