Guida Pokémon UNITE: Garchomp, consigli build e strategie

Da poco tempo è uscito Pokémon UNITE: il primo MOBA targato Pokémon sviluppato da TiMi Studios. Mettendo la mano su questo gioco, abbiamo avuto modo di conoscere i Pokémon che potremo utilizzare nei nostri combattimenti, studiandone le caratteristiche e le possibili strategie usabili con loro. In questa serie di guide, andremo ad analizzare singolarmente i vari Pokémon, in tutta la loro completezza e versatilità. Il Pokémon protagonista di questa guida di Pokémon UNITE sarà Garchomp, il Pokémon Mach!

Entra nel Gruppo Telegram di Pokémon Next per seguire tutte le novità e commentarle con altri utenti: https://bit.ly/2F95vcD

Garchomp: caratteristiche base

Iniziamo ad analizzare questo Pokémon partendo da alcune caratteristiche base. Il ruolo di Garchomp su Pokémon UNITE è quello di Versatile: ciò significa che mantiene un bilancio tra offensiva e resistenza, rendendolo molto utile.

Esso è specializzato in attacchi fisici, mentre il suo raggio d’azione è corto, permettendogli di essere un buon attaccante da mischia. La difficoltà di utilizzo di questo Pokémon è media, per cui avrete bisogno di un po’ di tempo prima di riuscire a giocarlo in maniera efficace.

Per ottenere Garchomp su Pokémon UNITE, dovrete acquistare la sua licenza nel negozio al costo di 10.000 Pokémonete o al costo di 575 gemme.

Pokémon UNITE Garchomp License

Per quanto riguarda le sue Statistiche, come mostrato nella seguente tabella, esse puntano più verso la capacità offensiva e difensiva di Garchomp, mentre tendono a rendere inutile la capacità di Supporto del Pokémon. Vengono invece mantenute bilanciate la Mobilità e la capacità di effettuare goal.

OFFENSIVARESISTENZAMOBILITACAPACITA’ GOALSUPPORTO
77551

Se invece volete sapere le Statistiche specifiche del Pokémon, quindi i valori di HP (ovvero Punti Salute), Attacco, Attacco Speciale, Velocità, Difesa e Difesa Speciale, potete consultare la seguente tabella, ordinata in base al livello raggiunto dal Pokémon.

LivelloHP (Punti Salute)AttaccoDifesaAttacco SpecialeDifesa SpecialeVelocità
Lv. 130501459020673650
Lv. 23117150952171
Lv. 331981561022376
Lv. 432951631102582
Lv. 5341217213832104
Lv. 6378720014935113
Lv. 7395521316338124
Lv. 8415722817642137
Lv. 9433924623756183
Lv. 10515930326162201
Lv. 11550732928369223
Lv. 12592536032377250
Lv. 13642639736487282
Lv. 14702844241399321
Lv. 157750496472114367

Infine, questo Pokémon, per arrivare al suo massimo potenziale, dovrà evolversi. Infatti, all’inizio del gioco, Garchomp non si presenterà subito allo stadio finale, ma al suo stadio base, ovvero Gible. Quest’ultimo si evolverà in Gabite al livello 6, mentre al livello 10 si evolverà in Garchomp.

Pokémon UNITE Garchomp Evolutionary Chain

Garchomp: Abilità e mosse

Adesso andremo ad analizzare l’Abilità peculiare di questo Pokémon, i suoi attacchi e la sua UNITE Move peculiare. Partendo dalla prima, essa sarà Cartavetro, la quale, se un Pokémon attacca Garchomp con un attacco da mischia, riflette una parte del danno inflitto.

L’attacco di base infligge un danno fisico e possiede il seguente effetto passivo: ogni quinto attacco che compie, il danno inflitto aumenta mentre vengono ripristinati un po’ di PS. Inoltre, ogni volta che Garchomp colpisce con un attacco base o una mossa un Pokémon avversario, la Velocità con la quale viene inflitto l’attacco base aumenta.

A proposito di mosse, Garchomp ne può apprendere diverse nel corso della partita. Esse sono le seguenti:

  • Turbosabbia: attacco Dash che ha un tempo di ricarica di 6 secondi. Quando colpisce esso diminuisce il campo visivo del bersaglio, aumentando invece la Velocità nei movimenti e nel sferrare attacchi base dell’utilizzatore. E’ una delle mosse usabili fin dall’inizio. Se non viene scelta questa mossa, si sbloccherà in automatico a partire dal livello 3;
  • Battiterra: attacco ad Area che ha un tempo di ricarica di 5 secondi. Essa effettua danni ai Pokémon che si trovano nel raggio d’azione della mossa. E’ una delle mosse usabili fin dall’inizio. Se non viene scelta questa mossa, si sbloccherà in automatico a partire dal livello 3;
  • Fossa: attacco Dash che ha un tempo di ricarica di 8 secondi. Essa fa sparire sottoterra il Pokémon, facendolo sbucare fuori dal terreno una volta che entra a contatto con un avversario. Quest’ultimo subisce danno nell’area di effetto della mossa e viene lanciato in aria. In particolar modo, se questa mossa è usata nell’area di effetto della mossa Earthquake (Terremoto), l’area di effetto di questa mossa aumenta. E’ una delle mosse sbloccabili a partire dal livello 6. Verrà potenziata al livello 13, consentendo di aumentare la Velocità nei movimenti del Pokémon quando questa mossa viene utilizzata;
  • Dragofuria: attacco Dash che ha un tempo di ricarica di 8 secondi. Fa affondare il Pokémon nella direzione selezionata, colpendo gli avversari. E’ una delle mosse sbloccabili a partire dal livello 6. Verrà potenziata al livello 11, permettendo di diminuire la Velocità nei movimenti dei Pokémon avversari per un po’ ogni volta che vengono colpiti dalla mossa quando viene utilizzata dalla massima distanza possibile;
  • Terremoto: attacco ad Area che ha un tempo di ricarica di 7 secondi. Infligge danno a tutti i Pokémon nell’area di effetto. E’ una delle mosse sbloccabili a partire dal livello 8. Verrà potenziata al livello 14, riducendo la Velocità nei movimenti degli avversari nel raggio d’azione dell’attacco;
  • Dragartigli: attacco da mischia che ha un tempo di ricarica di 5 secondi. Essa fa attaccare l’utilizzatore due volte mentre scatta in avanti. La prima volta infligge danno all’avversario e lo lancia in aria, mentre la seconda volta aumenta il danno inflitto e la Velocità nell’infliggere attacchi base del Pokémon. E’ una delle mosse sbloccabili a partire dal livello 8. Verrà potenziata al livello 13, aumentando il danno inflitto da questa mossa.

Elencate le varie mosse che può apprendere Garchomp, possiamo identificare varie combinazioni efficaci. Per esempio, la combinazione di mosse Fossa e Terremoto può risultare ottimale se si considerano gli effetti secondari delle due mosse. Infatti, se si considera quello della mossa Fossa, possiamo notare come questa mossa tragga un enorme vantaggio da Terremoto, aumentando il raggio d’azione della prima.

Un’altra combinazione ottimale può essere Dragofuria e Dragartigli. Questa combinazione di mosse è molto efficace se si utilizza Garchomp come attaccante da mischia, dato che Dragartigli lancia in aria il nemico e gli infligge danni per due volte mentre Dragofuria punta direttamente agli avversari.

Infine, la sua UNITE Move si chiama Furia Cieca. Questa mossa da mischia consiste in una catena di attacchi accompagnati da vari scatti in avanti. L’ultimo attacco della catena lancia gli avversari in aria, lasciando però l’utilizzatore impossibilitato ad agire per un po’. Essa sarà utilizzabile dal livello 10.

Garchomp: migliori Strumenti da battaglia e da tenere

Ogni Pokémon può avere un totale di 3 Held Item, ovvero Strumenti assegnati, mentre è possibile utilizzare un Battle Item, ovvero Strumento Lotta, soltanto durante la battaglia.

Nel caso specifico di Garchomp, si possono assegnare i seguenti Held Items:

  • Muscolbanda: quando un attacco base colpisce, il danno è aumentato del 2% degli PS del Pokémon avversario;
  • Bandana: se al Pokémon rimangono pochi Punti Salute, questo strumento gli fa recuperare dei Punti Salute persi ogni secondo per tre secondi;
  • Barriera SOS: quando il Pokémon utilizza la mossa Unite, lui e un alleato nei dintorni con meno Punti Salute ricevono uno scudo corrispondente ad una percentuale dei propri Punti Salute massimi.

Questa combinazione di strumenti va ad aumentare il potenziale offensivo del Pokémon, nonché la sua Velocità nei movimenti, rendendolo un bersaglio difficile da contrastare. Per quanto riguarda il Battle Item invece, non può mancare il Pulsantefuga, grazie al quale renderete Garchomp molto più sfuggente ai vostri avversari, che riscontreranno parecchie difficoltà nel colpirlo. 

Garchomp: dinamiche di gioco, strategie e consigli utili

Per concludere la nostra guida, vi indicheremo vari consigli utili su come giocare Garchomp su Pokémon UNITE.

Quando si gioca questo Pokémon, l’obiettivo principale è salire velocemente di livello, in modo tale da fargli raggiungere lo stadio finale il prima possibile. Questo perché uno dei maggiori difetti di Garchomp è la sua debolezza nelle fasi iniziali di gioco. Di conseguenza, è preferibile portarlo fin da subito al suo stadio finale, in modo tale da poter tenere testa agli avversari più facilmente.

Proprio per questo motivo, il nostro Pokémon è preferibile giocarlo in Jungle, ovvero nella zona centrale dell’arena. Questa zona è infatti la migliore per poter far salire di livello velocemente il nostro Pokémon, nonché permette di raggiungere sia l’area superiore (Top), sia l’area inferiore (Bottom) più facilmente.

In alternativa, se i propri compagni di squadra richiedono supporto difensivo in Top o in Bottom, si può andare da loro con Garchomp per aiutarli a bloccare eventuali attacchi da parte degli avversari.

Infine, bisogna trovare uno o più Pokémon che sinergizzano bene con Garchomp. Di seguito vi mostriamo un breve elenco di Pokémon compatibili con Garchomp:

  • Un Difensore, come per esempio Slowbro, Snorlax o Crustle. Questi Pokémon vanno a bloccare eventuali attacchi indirizzati a Garchomp, assorbendoli. In questo modo, Garchomp potrà attaccare i suoi avversari facilmente o, se ancora ne necessita, aumentare di livello indisturbato;
  • Un Supporto, nello specifico Eldegoss. Questo Pokémon può curare Garchomp con la sua mossa Sferapolline e aumentargli le Difese con la mossa Cottonscudo, permettendogli di avere una permanenza in campo più duratura;
  • Un altro Pokémon Versatile, come per esempio Machamp. Questi due Pokémon insieme possono effettuare un grande numero di danni, non lasciando via di scampo agli avversari.

Questo è tutto sulla nostra guida all’utilizzo di Garchomp su Pokémon UNITE. Fateci sapere nei commenti o sui nostri social cosa ne pensate, se avete ancora qualche dubbio e se questa guida vi è stata utile. Inoltre, se vi siete persi la nostra guida sull’utilizzo di Pikachu, la potete trovare cliccando questo link.