Il Black Friday è ormai da anni il periodo più atteso dalla gente per fare acquisti, approfittando di sconti sensazionali e difficilmente ripetibili.

Le ricerche svolte dall’analista Daniel Ives e da Wedbush hanno fatto luce sui dati statistici legati alla vendite del Black Friday di quest’anno.

A dominarne la scena videoludica è proprio l’ibrida Nintendo, che ha distaccato nettamente PS4 e Xbox One.

L’avvicinarsi della generazione successiva per queste due console ha determinato un numero di vendite non abbastanza elevato da poter reggere il confronto con Nintendo Switch.

Questo ha permesso un successo migliore di ogni più rosea aspettativa messa in conto dalla grande N.

È infine interessante notare come le vendite siano state così elevate nonostante le offerte riguardanti la console Nintendo siano pressoché le stesse dello scorso anno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui