Fortnite, cross-play non più disponibile tra Nintendo Switch e le altre console!

Fortnite ha da poco tempo rilasciato l’update 8.10 che tra le tante cose, porta una dovuta novità sul lato del cross-play.

Nel changelog ufficiale dell’aggiornamento, dove ci sono tutte le novità e le migliorie, è ben chiarito come vada a mutare il cross-play tra Nintendo Switch e le altre console. Dopo questo update i giocatori di Nintendo Switch, non potranno più disputare partite online con gli utenti PlayStation 4 e Xbox One.

Le prestazioni del gioco sulla console di casa Nintendo (il frame rate si limita a 30fps) e la presenza di bug in più rispetto a PlayStation 4 e Xbox One, creavano uno svantaggio non indifferente per i giocatori su Nintendo Switch. L’intervento da parte di Epic Games era perciò più che dovuto.

Resta tuttavia invariato il cross play tra Nintendo Switch ed i dispositivi mobile, infatti si potrà continuare a giocare con gli utenti iOS e Android. In questo caso non è presente nesuno svantaggio per i giocatori.