Nelle ultime ore è arrivata una notizia che a pochi farà piacere. Nintendo of Europe ha infatti deciso di bloccare la vendita delle versioni digitali dei loro titoli di prime parti per mezzo di siti esterni. Questa disposizione entrerà in vigore dalla prossima mezzanotte in Europa, Medio Oriente e Africa.

Questo significa che non sarà più possibile acquistare le copie digitali dei titoli pubblicati da Nintendo su siti come Amazon, GameStop o Instant Gaming. Probabilmente, questa decisione ha origine dal fatto che, su questi siti, i giochi erano quasi sempre acquistabili a un prezzo più basso di quello sul Nintendo eShop, che risultava quindi la scelta meno conveniente. Evidentemente la casa di Kyoto non deve aver apprezzato questa cosa…

Da questa nuova “regola”, però, vengono esclusi i contenuti DLC, le ricariche portafoglio del Nintendo eShop, gli abbonamenti al Nintendo Switch Online, e i titoli non pubblicati da Nintendo stessa, quindi di terze parti. Per i titoli di prime parti, però, sarà comunque possibile acquistare i Voucher di Nintendo Switch Online, per poi scambiarli con essi.

Cosa ne pensate? Eravate abituati ad acquistare chiavi digitali, o preferite le copie fisiche? Fatecelo sapere sul nostro gruppo Telegram! Inoltre, se volete rimanere aggiornati sulle ultime notizie dal mondo Nintendo e non solo, vi consigliamo di iscrivervi ai nostri canali Youtube Telegram! Trovate tutti i social sopracitati, e anche di più, a questo link!

Infine, se volete approfittare delle ultime ore per acquistare dei giochi per Nintendo Switch, oppure il Pass d’Espansione di Pokémon Spada Scudo, a un prezzo scontato, supportando anche Pokémon Next, potete farlo coi nostri link di Instant Gaming!