Wall Street Journal ha riferito che Nintendo sta progettando due nuovi possibili modelli di Nintendo Switch quest’anno.

Takashi Mochizuki, reporter di WSJ, ha affermato che Nintendo sta trasferendo parte della produzione di Nintendo Switch dalla Cina al Sud-Est asiatico.

Il motivo di tale spostamento il conflitto commerciale tra Cina e America.

Inoltre, alcune fonti hanno rivelato che Nintendo ha intenzione di annunciarle presto.

I due nuovi modelli, secondo Mochizuki, saranno impostati diversamente: uno simile al modello attuale con componenti potenziati, mentre l’altro meno costoso ma con un nuovo look.