Riassunto episodio 22 di Esplorazioni Pokémon Master

AUTORE

CATEGORIA

CONDIVIDI

Nel precedente episodio, dopo aver provato a lasciarlo andare, James ha deciso di catturare il Morpeko mangione e di tenerlo in squadra con sé…

Entra nel Gruppo Telegram di Pokémon Next per seguire tutte le novità e commentarle con gli altri utenti: http://bit.ly/2F95vcD

In questa puntata, Goh riceve un’e-mail dal Progetto Mew dove gli viene chiesto di dirigersi al loro laboratorio nei pressi del Monte Corona di Sinnoh.

Arrivati lì incontrano Gary Oak, che non perde occasione di avvisare Goh che dovrà impegnarsi davvero molto per avere successo.

Ash e Goh fanno conoscenza di Hodaka, il capo del Progetto Mew, e di Asahi, una ragazza che spiega ai due gli obiettivi del team di spedizione, per poi informare Goh che stanno attualmente cercando tre persone per completare una squadra di cinque membri totali, di cui fanno già parte Asahi e un altro ragazzo di nome Tsurugi.

La prima prova di Goh consiste nel catturare un Ninetales forma Alola in massimo sei ore, con Ash che potrà dargli una mano in quanto il lavoro di squadra è requisito essenziale nella valutazione finale. Lo Scizor di Goh riesce a trovare il Pokémon, che subito attacca il gruppo non appena giunge sul posto, con i ragazzi che notano che il Pokémon è estremamente arrabbiato.

Ninetales genera una pericolosissima bufera di neve, ma per loro fortuna vengono salvati da Tsurugi, il ragazzo che fa parte del team del Progetto Mew, che si mostra abbastanza ostile nei confronti dei due.

Tsurugi spiega ai ragazzi che Ninetales si trova a Sinnoh perché è stato rubato da dei Cacciatori di Pokémon per soldi, ma il loro aereo ha avuto un problema ed è atterrato nelle vicinanze, e questo spiega perché il Pokémon sia così scontroso verso gli umani.

Il giorno dopo, riescono a convincere Tsurugi a restare con loro nella ricerca di Ninetales, e riescono a trovarlo in un luogo simile al Monte Lanakila di Alola, terra nativa del Pokémon. Dopo aver fallito la cattura, Goh lo affronta con Cinderace ma senza molto successo, finché non si risveglia improvvisamente dal ghiaccio il Pokémon leggendario Regice, che viene affrontato da Ash e Pikachu.

Goh riesce a convincere Ninetales delle sue buone intenzioni, affrontando addirittura la sua Velaurora e riuscendo a catturarlo.

Dato che Ash è in difficoltà, Tsurugi decide di intervenire con il suo Urshifu in forma Singolcolpo, che con un poderoso Pugnotenebra inibisce Regice.

Tornati al laboratorio, Goh consegna Ninetales ad Asahi, che si complimenta con il ragazzo, dicendogli che in realtà non ha completato una missione ufficiale, bensì un test per capire se fosse effettivamente adatto ad un progetto del genere, e soltanto adesso era diventato ufficialmente uno degli sfidanti per entrare nella squadra.

Nel prossimo episodio, nei sotterranei di Unima, Ash Goh e Chloe finiranno per separarsi e perdersi, e il Team Rocket sarà lì presente ad escogitare uno dei loro piani.