Riassunto episodio 55 di Esplorazioni Pokémon

-

Nel precedente episodio di Esplorazioni Pokémon, il Sobble di Goh ha salvato il gruppo dal Team Rocket, imparando ad essere più coraggioso, prendendo spunto da un famoso Inteleon attore…

Nell’episodio 55 di Esplorazioni Pokémon, nella biblioteca di suo padre, Chloe scova per caso un libro con sopra rappresentati un Ponyta e un Rapidash di Galar, e per un attimo si ritrova catapultata in una specie di sogno ad occhi aperti con entrambi i Pokémon.

La ragazza chiede allora informazioni al padre, per poi dirigersi insieme ad Ash e Goh verso il Bosco Brillabirinto, nella regione di Galar.

I due ragazzi si lasciano incantare da un Morelull e iniziano a seguirlo, mentre Chloe, rimasta da sola, vede proprio un Ponyta di Galar scorazzare tra i grossi funghi luminosi del bosco.

Goh grazie a Cinderace riesce a fermare Morelull e lo cattura con una Poké Ball, rendendosi conto insieme ad Ash di aver perso di vista la compagna.

Chloe sta inseguendo Ponyta, e con il suo piccolo Eevee scoprono che sta tentando di curare un Rapidash gravemente ferito ad una gamba, con la ragazza che si rende conto che si tratta della stessa situazione che aveva sognato in precedenza.

Ed è proprio da un libro del padre che informa Ponyta dell’esistenza di un fiore in grado di aiutare Rapidash a riprendersi, e così si mettono in marcia per cercarlo.

Nel bosco inizia a piovere, Ash e Goh riescono a trovare rifugio presso il villaggio di Piquedilly, dove fanno la conoscenza di una strana vecchietta di nome Poppy che cerca di convincere i ragazzi ad indossare vari capi di colore rosa.

Continuando la ricerca del fiore, anche Chloe e il suo Pokémon riportano piccole ferite, con Ponyta che riesce a curare quella di Eevee, e con quest’ultimo che sorprendentemente, riesce a fare la stessa cosa curando la ragazza.

Lungo il percorso s’imbattono in un trio di Impidimp dispettosi che rubano borsa e borraccia a Chloe fuggendo via. Eevee decide di affrontarli, mettendosi a replicare tutto ciò che fanno. Alla fine il tutto si risolve per il meglio trasformando l’inseguimento in un gioco, con gli stessi Impidimp che estraggono dal fiore ricercato dalla ragazza il liquido che le serve per curare la ferita di Rapidash.

Dopo averlo fatto bere al Pokémon ferito, riesce a recuperare in parte le sue energie, faticando però a restare in piedi. Ecco che intervengono Ponyta e Eevee, che con loro poteri curativi a dare l’ultima botta di vita a Rapidash, che riacquisisce il suo massimo splendore.

Il Pokémon prende in sella Chloe e Ponyta prende Eevee, portandoli in giro per il bosco e ricongiungendoli ad Ash e Goh, che nel frattempo insieme ai loro Pokémon hanno indossato di tutto e di più che avesse il colore rosa…

Nel prossimo episodio di Esplorazioni Pokémon, Ash e Goh si sottoporranno ad un duro allenamento tenuto da Timeus, Superquattro della regione di Kalos, con i loro Farfetch’d e Schyter. Per scoprire cosa succederà, appuntamento a venerdì prossimo con il nuovo In Sintesi di Esplorazioni Pokémon!