Pokémon GCC: l’inciviltà continua nei negozi!

-

Nuovi filmati appaiono nel web, che presentano comportamenti inconcepibili da parte di alcuni individui per “acchiappare tutti” i prodotti del GCC Pokémon!

Segui le novità e commenta con tanti altri Allenatori seguendoci su Telegram, Instagram e altri nostri social: https://bit.ly/33zOKS7

Si sa, ormai negli ultimi tempi il GCC Pokémon sta acquistando sempre più fama, soprattutto per le enormi cifre che vengono pagate in aste, o che si vedono sul web.

Ora sembra che la moda delle carte Pokémon sia alle stelle, e vediamo continui comportamenti incivili ed egoisti da parte della gente per “acchiapparle tutte”.

Ricordiamo difatti il recente annuncio della famosissima catena di negozi Target della cessazione di vendita delle carte Pokémon nei loro negozi fisici, provocato da ovvie ragioni che vi invitiamo a leggere in questo nostro articolo.

Ma sfortunatamente nuove testimonianze di comportamenti scandalosi continuano ad apparire in rete, come potete vedere dal Tweet qui sotto:

https://twitter.com/TrainerINTEL/status/1396015929155211266

Ormai sembra che il gusto di collezionare le carte Pokémon da parte di molti sia completamente annullato dalla continua voglia di fare investimenti e di riguadagnarci.

Sembra infatti che la maggior parte di coloro letteralmente assaltano i negozi, rivenda i prodotti acquistati in enorme quantità a prezzi maggiorati su vari siti come Ebay.

I risultati di questi atti incivili? Come per Target, altri negozi potrebbero ritirare dai loro store fisici le carte e venderle solo online in quantità limitata per ogni ordine effettuato.

Fonte