Anno fiscale Pokémon: chiuso il 2020 con un guadagno strabiliante!

AUTORE

CATEGORIA

CONDIVIDI

Il 28 febbraio si è concluso, per The Pokémon Company, un importante anno fiscale… un anno che ha visto tantissimi eventi, novità e anniversari ventennali. I guadagni, questa volta, superano quelli passati, già incredibilmente alti!

Segui le novità e commenta con tanti altri Allenatori seguendoci su Telegram, Instagram e altri nostri social: https://bit.ly/3i0IKKR

Come ogni anno The Pokémon Company ci rende partecipi del proprio operato a livello finanziario, ogni anno sempre più in grande aumento. Questo anno fiscale di Pokémon è stato chiuso con un utile netto di 170 milioni di dollari, un utile operativo di 254 milioni di dollari e 1,1 miliardi di dollari solo con le vendite!

Questo guadagno netto supera il guadagno di qualsiasi altro anno in 24 anni di storia di The Pokémon Company, superando del 21,2% quello dell’anno scorso che già vedeva un aumento del 14.8% rispetto all’anno precedente.

La casa madre dei nostri mostriciattoli tascabili preferiti sembra non volersi arrestare qui, soprattutto con le collaborazioni che mirano al futuro come quella con ILCA che sta sviluppando i tanto attesi remake di quarta generazione Pokémon Diamante Lucente e Perla Splendente; oppure ancora la collaborazione con Microsoft e le sue HoloLens che ci proiettano direttamente nel futuro!

Si suppone quindi che per l’anno prossimo The Pokémon Company aumenti a dismisura i propri guadagni. Basti pensare ai remake di quarta generazione, il nuovo gioco Pokémon, le innovazioni in Pokémon GO; più tutti gli eventi e collaborazioni che andranno avanti per omaggiare i 25 anni del francise più amato di tutti i tempi.