Nuova assurdità: i biscotti OREO dei Pokémon venduti a cifre folli su eBay

AUTORE

CATEGORIA

CONDIVIDI

Come successe non molto tempo fa per le carte in edizione limitate esclusive per i 25 anni di Pokémon che si trovavano negli Happy Meal ai McDonald’s, anche i biscotti OREO Pokémon sono stati presi di mira dai furbetti che le rivendono per i propri profitti.

Entra nel Gruppo Telegram di Pokémon Next per seguire tutte le novità e commentarle con gli altri utenti: http://bit.ly/2F95vcD

Non molto tempo fa è stata annunciata la collaborazione tra OREO e Pokémon. Il risultato è stato dei biscotti raffiguranti alcuni dei Pokémon più famosi come Pikachu, Mew, o i tre starter di Kanto. In totale i Pokémon sui biscotti saranno 16, alcuni più rari di altri. Potete vedere il trailer di presentazione con un bellissimo corto animato qui.

Appunto per la rarità di alcuni biscotti raffiguranti un Pokémon in particolare, Mew, gli scalper sono riapparsi sul web. Un biscotto raffigurante Mew su eBay si può trovare anche a 25.000 dollari! Cifre astronomiche e assurde se si pensa che il soggetto è un ripieno di crema avvolto da due biscotti. Come in tutti i giochi e anche nell’anime Mew si deve sempre contraddistinguere per la sua rarità, ma solo chi sarà degno potrà incontrare il Pokémon Novaspecie senza utilizzare tranelli di vario genere.

I biscotti OREO Pokémon sono il nuovo obiettivo di chi si crede furbo e cerca di approfittare della passione di alcuni fan che pur di vedere le loro collezioni Pokémon complete, sono disposti a pagare qualsiasi cifra per il ”pezzo mancante”.