Fire Emblem Engage è disponibile da oggi su Nintendo Switch!

Arriva finalmente oggi, 20 gennaio, il nuovo capitolo della serie Fire Emblem su Nintendo Switch: Fire Emblem Engage. Il titolo strategico segue direttamente Fire Emblem: Three Houses, andando però a migliorare e ad introdurre meccaniche interessanti come quella degli anelli magici, chiamati Emblemi, che custodiscono gli spiriti dei più famosi protagonisti dei precedenti Fire Emblem.

Entra nel Gruppo Telegram di Pokémon Next per seguire tutte le novità e commentarle con gli altri utenti: http://bit.ly/2F95vcD

Mille anni fa, tra la gente di Elyos e il Drago Maligno scoppiò un feroce conflitto. Durante la guerra, gli abitanti di Elyos evocarono eroi di altri mondi, gli emblemi, perché lottassero al loro fianco. Grazie al loro aiuto, i guerrieri delle diverse nazioni combatterono come un sol uomo, riuscendo alla fine a imprigionare il Drago Maligno. Ora, però, i presagi che indicano il suo ritorno si stanno moltiplicando…

In questo nuovo capitolo si vestiranno i panni di Alear, il Drago Divino, che si è risvegliato mille anni dopo la guerra senza alcun ricordo del passato. Rispondendo alla chiamata si combatterà insieme ai propri alleati in battaglie tattiche per impedire il ritorno del Drago Maligno.

Ci si potrà potenziare sul campo di battaglia evocando gli emblemi racchiusi in speciali anelli degli emblemi, che includono Marth, Celica e altri eroi di titoli Fire Emblem del passato. Indossando questi anelli, Alear e i suoi alleati possono sfruttare il potere degli emblemi, potenziando le proprie statistiche o usando abilità ancora più forti. Gli eroi possono anche interagire con gli emblemi, combinando la propria forza con la loro e sbloccando attacchi unici.

Ricordiamo che Fire Emblem Engage è acquistabile tramite My Nintendo Store in versione fisica e digitale potendo ottenere 2 gadget in omaggio. Per saperne di più vi rimandiamo a questo articolo.