Mario Kart Live: Home Circuit – aggiunta la modalità multigiocatore in locale

AUTORE

CATEGORIA

CONDIVIDI

Mario Kart Live: Home Circuit è un videogioco rilasciato nel 2020 sviluppato da Velan Studios e pubblicato da Nintendo, facente parte della serie Mario Kart. A differenza dei principali capitoli della serie l’intera location del gioco è la casa del giocatore, in quanto il gioco utilizza la realtà aumentata.

Entra nel Gruppo Telegram di Pokémon Next per seguire tutte le novità e commentarle con gli altri utenti: http://bit.ly/2F95vcD

Oggi però Nintendo ha rilasciato il primo grande aggiornamento di Mario Kart Live: la versione 2.0. Quest’ultima aggiunge diverse novità tra le quali il multiplayer con lo schermo diviso a metà e la nuova modalità di gioco: la Staffetta. Per maggiori informazioni vi lasciamo il video qui di seguito:

Grazie allo schermo condiviso si potrà finalmente giocare in due giocatori locali collegando due kart ad una singola console. La Staffetta invece è una nuova modalità cooperativa nella quale i giocatori si alternano alla guida sfidando Bowser Jr. ed i Koopalings. Oltre alle nuove modalità, sono stati anche corretti alcuni bug e problematiche per migliorare l’esperienza di gioco.

Novità Generali

  • Collegando due kart a una console Nintendo Switch lo schermo si dividerà in due per giocare insieme potendo vedere il percorso dell’altro;
  • Per giocare con lo schermo diviso saranno necessari due kart, due Joy-Con o due Pro-Controller;
  • Aggiunta della Coppa Luigi al Grand Prix. Soddisfa determinate condizioni in quest’ultima per sbloccare due nuove ambientazioni e tre nuovi tipi di portali da utilizzare nella creazione dei percorsi;
  • Il Poltergust G-00 e lo Spooky Horn sono stati aggiunti alla personalizzazione del proprio kart nel gioco;
  • Aggiunta la nuova modalità Staffetta nella sezione multigiocatore. Modalità cooperativa in cui fino a quattro giocatori si alternano alla guida di un kart, giocando con la Mario/Luigi (a seconda del kart utilizzato), Principessa Peach, Toad e Yoshi contro Bowser Jr. e i Koopaling.