Nintendo è fortemente interessata all’animazione in generale

-

Il presidente di Nintendo Shuntaro Furukawa, in carica dal 2018, ha fatto sapere in un’intervista a Fast Company che l’attenzione di Nintendo all’animazione non è affatto finita.

Furukawaci ha tenuto a precisare che l’animazione in generale è qualcosa a cui l’azienda è molto interessata, e non solo riguardo al franchise di Mario. Insomma sembrerebbe che la compagnia stia già pensando a delle soluzioni che coinvolgano i suoi brand di punta anche in questo mondo, per ora piuttosto inesplorato da Nintendo.

Ricordiamo che nel frattempo Illumination e Nintendo stanno lavorando al già citato film di Mario, al momento programmato per il 2022 ma, a quanto sembra, l’attenzione a progetti futuri è molto forte.

Non ci resta che attendere eventuali aggiornamenti in merito, sperano che la situazione sanitaria globale non rischi di ritardare alcuni di questi prodotti.