RUMOR: Nintendo Switch 4K esiste e uscirà entro il 2023

AUTORE

CATEGORIA

CONDIVIDI

Nintendo Switch PRO torna al centro dei rumor con nuove voci sull’esistenza di una Nintendo Switch 4K in uscita nei prossimi mesi.

Entra nel Gruppo Telegram di Pokémon Next per seguire tutte le novità e commentarle con gli altri utenti: http://bit.ly/2F95vcD

A tornare su questo argomento è la testata giornalistica Bloomberg, la quale nel corso del tempo ha attivamente preso parte al discorso sull’esistenza di Nintendo Switch PRO, la quale però, almeno per ora, non sembra esistere.

Le nuovi voci di corridoio avrebbero ricevuto la conferma da parte di ben 11 studio di sviluppo di videogiochi, che hanno confermato a Bloomberg di essere in possesso di un devkit di sviluppo di Nintendo Switch con supporto al 4K.

Viene anche fatto il nome di uno degli studio coinvolti: Zynga Inc., al lavoro su Star Wars: Hunters, in uscita proprio per Nintendo Switch nel corso del 2022 (previsto inizialmente per quest’anno).

Viene anche specificato, nell’articolo, che Nintendo aveva previsto molto prima l’uscita di questo ipotetico modello della console, ma a causa della pandemia con conseguente mancanza di chip e altri materiali, la grande N potrebbe aver virato sull’applicare lo schermo OLED e le altre migliorie sul vecchio hardware di Nintendo Switch, in modo da avere in ogni caso una nuova versione della console nel 2021.

Questo, sinceramente, ci trova totalmente d’accordo: abbiamo sempre ipotizzato che Nintendo Switch PRO fosse reale e che OLED sia nata principalmente per rilasciare una nuova versione durante questi mesi, ma a questo punto c’è da chiedersi se questo “progetto” in 4K non sia altro che Nintendo Switch 2, piuttosto che una versione PRO.

Ad ogni modo, gli studio stanno già lavorando a giochi in 4K per Nintendo, ma della console al momento non c’è traccia. Ci si aspetta l’uscita non prima della fine del 2022, ma i tempi potrebbero essere più lunghi, entrando così nel 2023 quando la console ibrida originale avrà ormai compiuto ben 6 anni.

Ma dunque, ha senso comprare Nintendo Switch OLED? La risposta è sì in relazione a queste voci. C’è comunque molto tempo prima che questa console possa effettivamente uscire sul mercato, e Nintendo ne ha letteralmente smentito l’esistenza dopo pochi minuti (anche se, onestamente, ci pare fatto più per “tamponare” che per negare realmente l’esistenza della cosa).