Guida: come trovare Pokémon cromatici su Pokémon Diamante Lucente e Perla Splendente

AUTORE

CATEGORIA

CONDIVIDI

In questa nuova guida dedicata ai due titoli Pokémon Diamante Lucente e Perla Splendente, vi spiegheremo alcuni metodi per trovare i Pokémon cromatici! 

Entra nel Gruppo Telegram di Pokémon Next per seguire tutte le novità e commentarle con gli altri utenti: http://bit.ly/2F95vcD

È ormai noto che i Pokémon con questa caratteristica particolare, dal colore diverso da quello del Pokémon originale, attrae maggiormente tutti i giocatori. Perciò, se siete interessati a collezionare tanti Pokémon cromatici, qui di seguito troverete ben tre metodi per ottenerli. Prima di procedere, consigliamo a tutti di finire la storia del gioco ottenere tre strumenti di utile importanza: il Catturamuleto, l’Ovamuleto ed il Cromamuleto. Per chi non lo sapesse, il Catturamuleto aumenta le possibilità di cattura critica, l’Ovamuleto incrementa la probabilità di trovare uova nella Pensione Pokémon, e infine il Cromamuleto triplicherà le possibilità di trovare Pokémon cromatici.

Per il Catturamuleto dovrete completare il Pokédex regionale di Sinnoh anche solo vedendo senza catturare tutti i 150 Pokémon e ricevere il Pokédex nazionale dal Professor Oak.
Dopodiché recatevi alla casa a nord-ovest all’Hotel Grande Lago per parlare con il Game Director accanto a Junichi Masuda nella casa a nord che vi darà lo strumento.
All’esterno della casa, troverete Shigeki Morimoto dove, una volta affrontato, vi regalerà l’Ovamuleto. Infine, una volta catturati tutti i Pokémon del Pokédex Nazionale, esclusi i misteriosi, parlando con Masuda riceverete il Cromamuleto. È bene precisare che gli unici Pokémon che non saranno possibile trovare cromatici sono Mew e Jirachi regalati a Giardinfiorito. Detto questo, qui di seguito troverete i tre metodi più efficaci per trovare i Pokémon cromatici! 

Metodo 1: il metodo Masuda 

Il primo metodo, ovvero quello Masuda, prevede l’utilizzo dell’Ostello Pokémon, dell’Ovamuleto e uno dei due Pokémon da affidare all’Ostello proveniente da un salvataggio di lingua differente da quella che state utilizzando. Ditto è il Pokémon più adatto per il procedimento, grazie all’abilità di fare uova con qualsiasi Pokémon. Per esempio, se con questo metodo volete uno Shinx cromatico, vi basterà affidare all’Ostello un Luxray del vostro salvataggio e un Ditto straniero. In questo modo, dovrete semplicemente aprire uova fino a quando non troverete il Pokémon cromatico che state cercando. Per velocizzare il processo, utilizzando un Pokémon con l’abilità Corpodifuoco in squadra dimezzerete i passi per la schiusura dell’uovo. 

I Pokémon a possedere questa abilità sono Magby, Magmar e Magmortar (esclusivi di Perla Splendente) o Slugma e Magcargo che possono essere trovati nei Grandi Sotterranei.

Metodo 2: i Grandi Sotterranei 

Il secondo metodo consigliato è quello dei Grandi Sotterranei, introdotti per la prima volta in questi remake. Nei Grandi Sotterranei è possibile trovare le pietre lucenti lasciate dai Diglett o Dugtrio, che raccolte daranno uno e tre punti energia per riempire la barra sotto la mappa.
Una volta riempita la barra, per quattro minuti saranno aumentate le possibilità di trovare strumenti rari e anche di trovare un Pokémon cromatico con il doppio di possibilità.
Per velocizzare il riempimento della barra, consigliamo di utilizzare questo metodo con tre amici, che raccoglieranno a loro volta l’energia richiesta.

Metodo 3: il PokéRadar 

Infine passiamo al PokéRadar, lo strumento che verrà donato una volta completato il Pokédex regionale. Il metodo del PokéRadar risulta il più efficace per cercare Pokémon cromatici, anche se questo strumento richiede molta concentrazione per essere usato.
Per affrontare al meglio il processo del PokéRadar, munitevi di Catturamuleto, Repellenti, Poké Ball, e l’applicazione del PokéKron che traccia il numero di Pokémon mandati KO in fila. 

Una volta scelta una zona d’erba alta dove iniziare la cattura, attivate il PokéRadar, dove vedrete alcune zolle d’erba muoversi (ci sono due tipi di movimento) e a quel punto decidete dove dirigervi. Per far riuscire al meglio questo metodo dovrete sempre e solo incontrare lo stesso tipo di Pokémon, e scegliere sempre la zolletta d’erba più lontana. Una volta scelto il Pokémon, non dovrete mai fuggire dalla lotta ma continuate a catturare la stessa specie fino a quando non avrete raggiunto il massimo delle probabilità ad una catena di 40 catture. A questa soglia avrete infatti una percentuale di uno su cento di trovare una zolla d’erba scintillante, dentro la quale troverete ovviamente il Pokémon cromatico da voi scelto. 

Se siete interessati a tutti dettagli, potete guardare il nostro video dedicato alla guida sui Pokémon cromatici! 

E voi, state giocando ai remake di Sinnoh? Se la risposta è sì, vi lasciamo qui altre guide che potrebbero esservi utili nella vostra avventura.