[GUIDA] Pokémon GO: ecco come affrontare Thundurus Forma Totem nei Raid

AUTORE

CATEGORIA

CONDIVIDI

Thundurus Forma Totem debutta finalmente per alcuni giorni nei Raid Leggendari di Pokémon GO! Ecco un’immagine che potrebbe tornarvi utile a proposito, realizzata i ragazzi di Pokémon GO – Raid Italia:

Il Pokémon Fulminante, dopo averlo sconfitto, sarà catturabile e avrà un punteggio minimo di 2002 Punti Lotta ed uno massimo di 2091 PL. Data poi la sua tipologia Elettro/Volante, in caso di condizioni climatiche favorevoli, come Vento o Pioggia, lo potrete ottenere fra i 2503 PL e i 2614 PL. Questo, purtroppo, non sarà ottenibile nella sua versione cromatica (shiny)

Le debolezze del Pokémon, nota la sua doppia tipologia, sono quelle alle mosse di tipo Roccia e Ghiaccio. Perciò i migliori compagni da portare per la lotta e le loro relative mosse saranno:

  1. Rampardos (Abbattimento/Frana)
  2. Rhyperior (Abbattimento/Devastomasso)
  3. Darmanitan di Galar (Gelodenti/Slavina)
  4. Terrakion (Abbattimento/Frana)
  5. Mamoswine (Polneve/Slavina)
  6. Tyranitar (Abbattimento/Pietrataglio)

Sfruttando la meccanica della megaevoluzione, anche MegaAbomasnow e MegaGengar si riveleranno degli ottimi compagni, fondamentali da portare nella lotta.

Nella scelta dei propri mostricciatoli, per combattere al meglio è consigliabile tenere conto delle condizioni atmosferiche per sfruttarle a proprio favore e conoscere le possibili mosse del Boss da cui bisognerà difendersi. La Forza della Natura, potrà avere come attacco veloce le mosse: Invertivolt o Morso, e uno fra i quattro attacchi caricati: Tuono, Fulmine, Focalcolpo, Fangonda.

Dopo quest’analisi, se vi sentiste quindi pronti ad affrontare il temibile genio Thundurus nella sua Forma Totem, potrete farlo nei Raid di livello cinque di Pokémon GO dalle 10:00 del 16 marzo fino alle 8:00 del 30 marzo

Fonte