[RUMOR] L’Italia come regione per la decima generazione Pokémon!?

L’Italia come regione per la decima generazione Pokémon!? Un indizio all’interno di Scarlatto e Violetto punta verso questa direzione.

Unisciti al Gruppo Telegram di Pokémon Next per seguire tutte le novità e commentarle con gli altri utenti: http://bit.ly/2F95vcD

Non siamo ancora riusciti UFFICIALMENTE a metter piede a Paldea, che già si parla della prossima regione Pokémon e della decima generazione.

Come molti di voi sapranno, Game Freak ama mettere piccoli easter egg all’interno di un gioco Pokémon i quali richiamo in qualche modo il futuro del franchise. Basti pensare allo Strano Ninnolo, strumento introdotto in quel di Kalos, che pre-annunciava un tipico souvenir dell’Alola di Pokémon Sole e Luna. Oppure, più recentemente, all’interno di un albergo a Galar in Pokémon Spada e Scudo, è presente una curiosa carta da parati che raffigura proprio un’arancia ed un grappolo d’uva, i simboli delle Accademie di Paldea!

È quindi naturale che i videogiocatori di tutto il mondo, in possesso già della propria copia di Pokémon Scarlatto e Violetto, abbiamo cercato qua e là indizi vari che riportassero anche solo un cenno alla prossima generazione,… e pare l’abbiano trovato!

In questa immagine inedita presa direttamente dal gioco, il protagonista osserva un quadro. Se interagiamo con esso, la didascalia reciterebbe “Questo dipinto è intitolato ‘Strada, Mezzogiorno’. Raffigura un bellissimo borgo in un’altra regione“.

In molti si sono interrogati a cosa potesse riferirsi tale frase, ed alcuni si sono spinti anche oltre le semplici supposizioni. La parola “Mezzogiorno“, una raffigurazione tipicamente Mediterranea, case bianche, fiori e rampicanti… il collegamento all’Italia e alla “città bianca“, Ostuni, è stato immediato. Alcuni sosterrebbero anche l’ipotesi della Grecia, sempre per via degli edifici bianchi, ma è decisamente meno “verde” rispetto alle vie del Belpaese.

Anche la primissima guida PokéDex targata 1998 e dedicata a Pokémon Rosso e Verde citava l’Italia tra i primi paesi alla prese con gli studi sui mostriciattoli tascabili. Dopo Francia, Gran Bretagna e Spagna (con annesso Portogallo), i Pokémon battezzeranno anche le nostre terre? Difficile e presto per dirlo, però sarebbe davvero un sogno che diventa realtà.

[LEAK POKéDEX SCARLATTO E VIOLETTO]