I migliori Pokémon pseudo-leggendari

AUTORE

CATEGORIA

CONDIVIDI

Ci sono mostriciattoli nel mondo Pokémon che sono di gran lunga più potenti degli altri. Stiamo parlando dei Pokémon cosiddetti Leggendari. Esistono però dei Pokémon che, in quanto a forza, riescono a reggere il confronto con le famose creature leggendarie: i Pokémon pseudo-leggendari sono dei mostriciattoli che presentano tre stadi evolutivi ed una somma di Statistiche di Base pari a 600. Difatti, sono i Pokémon non-leggendari più potenti.

Nel NextCuriosity di questo giovedì andremo a vedere quali sono i Pokémon pseudo-leggendari più forti in circolazione in base alle mosse che possono apprendere, alle loro Abilità, competitività ed altre variabili come la Megaevoluzione. Iniziamo!

5 – Hydreigon

Iniziamo questa classifica con il Pokémon pesudo-leggendario di Quinta Generazione: parliamo ovviamente di Hydreigon. Questo mostriciattolo non viene utilizzato molto in competitivo, e questo è uno dei motivi per cui non si trova in una posizione di classifica migliore. Difatti Hydreigon si trova in tier UU, ovvero UnderUsed (letteralmente “usati di meno”). Uno dei motivi principali per il quale è poco utilizzato è sicuramente la debolezza x4 al tipo Folletto, dominatore assoluto degli ultimi campionati. Nonostante ciò, Hydreigon rimane un ottimo Pokémon pseudo-leggendario data la sua ottima Velocità (98 Punti Base) ed il suo formidabile Attacco Speciale (125 PB). L’accesso a mosse come Fuocobomba, Lanciafiamme, Surf, Geoforza e addirittura Cannonflash sono molto utili per abbattere avversari temibili di tipo Folletto e Ghiaccio. Per quanto riguarda gli Strumenti, infine, Hydreigon è probabilmente il miglior utilizzatore dell’Assorbisfera dato l’accesso alla mossa Trespolo.

Hydreigon by Ishmam

 

4 – Tyranitar

In Seconda Generazione fu introdotto per la prima volta un mostriciattolo pseudo-leggendario di un tipo diverso dal tipo Drago. Stiamo parlando del Pokémon Armatura, Tyranitar. La debolezza più grande di questo immenso Pokémon è sicuramente il tipo Lotta: essendo di doppio tipo Roccia/Buio, è normale che mostriciattoli come Lucario possono avere un vantaggio enorme in battaglia. E’ però possibile eludere il problema con il giusto Strumento, come un Focalnastro o una Baccarosmel (quest’ultima indebolisce l’attacco superefficace di tipo Lotta). I punti di forza di Tyranitar sono le sue incredibili Statistiche di Base ed il suo movepool. Utilizzato in tier OU (OverUsed), il Pokémon Armatura presenta un Attacco di bel 134 PB e due difese veramente eccezionali. Punto a sfavore è sicuramente la Velocità pari a 61 PB, ma che viene giustificata dal resto delle statistiche. L’accesso a mossa STAB come Sgranocchio e Pietrataglio ed a mosse di coverage come Terremoto e Dragartigli ed infine a mosse di stato come Dragodanza lo rende un mostriciattolo veramente duro da abbattere durante la lotta. Va infine ricordato che Tyranitar ha accesso anche alla Megaevoluzione.

Tyranitar by Ishmam

3 – Dragonite

Il primo Pokémon pseudo-leggendario non poteva mancare in questa speciale classifica ma non per nostalgia o qualche sorta di legame affettivo bensì per la sua incredibile Abilità Nascosta: stiamo parlando di Multisquame, esclusiva di Dragonite e Lugia! Condividere un’Abilità Nascosta con uno dei Pokémon Leggendari più amati è sicuramente un punto a favore, soprattutto se quell’Abilità è molto forte dal punto di vista competitivo. Multisquame infatti permette di dimezzare i danni subiti da una mossa se i Punto Salute sono al massimo. Oltre a questo, Dragonite può apprendere un enorme quantità di mosse molto utili: essendo di tipo Drago ha accesso a tutte le potenti mosse di questo tipo, con l’aggiunta inoltre di mosse come i “pugni elementali” (Fuocopugno, Tuonopugno e Gelopugno), Geloraggio, Lanciafiamme, Fulmine, Metaltestata ed infine Extrarapido, quest’ultima dalla priorità di ben +2. Infine è da sottolineare l’incredibile Attacco fisico di questo mostriciattolo che, come per Tyranitar, raggiunge i 134 PB.

Dragonite by Ishmam

2 – Salamence

Con l’uscita della Terza Generazione si è potuto assistere all’arrivo di uno dei Pokémon di tipo Drago più rappresentativi ed amati dai fan della serie. Salamence non poteva di certo mancare in questa speciale classifica dedicata agli pseudo-leggendari essendo uno dei Pokémon più famosi e potenti allo stesso tempo. La particolarità di questo Pokémon è sicuramente la vasta quantità di Abilità potentissime alla quale può accedere. Iniziamo dall’Abilità principale: Prepotenza. Questa Abilità è molto utilizzata soprattutto nel panorama competitivo e consente di diminuire di un livello l’Attacco di tutti i Pokémon che colpisce. In particolare risulta molto efficace nelle Lotte in Doppio dove viene diminuito l’Attacco di ben due mostriciattoli avversari. L’Abilità Nascosta di Salamence è invece Arroganza: grazie ad essa è possibile aumentare di un livello il proprio Attacco fisico ogni volta che il nostro Pokémon manda K.O. un avversario. Con entrambe queste fortissime Abilità, il Pokémon Drago si trova sempre in vantaggio rispetto all’avversario. Salamence ha infine accesso alla Megaevoluzione, con la quale guadagna l’Abilità Pellecielo: grazie ad essa tutte le mosse di tipo Normale diventano invece di tipo Volante e ricevono un potenziamento del 30%. Mosse come Granvoce quindi, oltre a diventare di tipo Volante, ricevono il bonus STAB ed un boost del 30% arrivando ad una potenza di base ben 160!

Salamence_by_Kakarot575

1 – Garchomp

Il miglior Pokémon tra gli pseudo-leggendari in assoluto non può che essere Garchomp. Protagonista indiscusso degli ultimi campionati del mondo, è un mostriciattolo fortissimo sotto diversi aspetti: partendo dalla sua divisione delle Statistiche di Base che gli consente di essere un vero e proprio punto di riferimento per tutti gli attaccanti fisici in quanto dotato di un Attacco di ben 130 PB ed una elevata Velocità di 102 PB. Esistono diversi set per il Pokémon Mach: tra i più utilizzati troviamo il set “Bitorzolelmo” in cui si utilizza quest’ultimo Strumento in combinazione con l’Abilità Nascosta di Garchomp, ovvero Cartavetro. Insieme, Strumento ed Abilità possono infliggere un danno enorme agli attaccanti fisici avversari! Infine, Garchomp ha accesso alla Megaevoluzione con la quale, al costo di qualche punto in Velocità, massimizza l’Attacco fisico.

Garchomp by Ishmam

Il NextCuriosity di questa settimana si conclude qui. Ora però tocca a voi! Fateci sapere con un commento quali sono i vostri Pokémon pseudo-leggendari preferiti e soprattutto perché! A giovedì prossimo con un nuovo NextCuriosity.