Rowan: la storia del professor Pokémon di Sinnoh, fra ispirazioni e caratteristiche!

AUTORE

CATEGORIA

CONDIVIDI

Il Professor Rowan è di certo il professore più serioso del mondo Pokémon, lo si può intuire già solo guardandolo. Con quella sua espressione pensierosa, con quel vestito elegante e gli strani baffi che lo rendono indimenticabile per tutti i fan di vecchia data.

Con l’imminente uscita dei giochi Pokémon Diamante Lucente e Perla Splendente, il nostro caro prof. Rowan ci guiderà alla scoperta della regione di Sinnoh e dei suoi innumerevoli Pokémon.

Oggi, vogliamo ricordare e scoprire allo stesso tempo i segreti di questo professore, sia per i veterani che noteranno qualche dettaglio nascosto, sia per i novizi che per la prima volta sentono parlare di Rowan!

Entra nel Gruppo Telegram di Pokémon Next per seguire tutte le novità e commentarle con gli altri utenti: http://bit.ly/2F95vcD

Estetica ed ispirazioni

Prof. Rowan – Artwork di Diamnte e Perla

Il prof. Rowan si presenta, negli Artwork di Diamante e Perla, indossando un vestito formale con un lungo cappotto marrone, forse per dargli uno stile più elegante; nobiliare se vogliamo. Probabilmente questo cappotto in origine doveva essere il classico camice bianco indossato da tutti i professori Pokémon; tuttavia, nei giochi originali del 2007 il cappotto è stato rimosso.

L’ipotesi più probabile per cui non è stato inserito all’interno dei giochi è la somiglianza con i vestiti di Bellocchio, un agente della Polizia Internazionale, il cui compito è quello di investigare sui crimini dei team malvagi. Introdotto in Pokémon Platino, questo personaggio indossa anche lui abiti eleganti con un cappotto marrone.

Bellocchio divenne un personaggio importante, difatti lo si incontra anche nei giochi successivi mentre da la caccia ai criminali. Quindi per rendere un personaggio riconoscibile, bisogna che abbia delle peculiarità che possono essere, per esmpio, proprio i vestiti. Come Rosso porta un cappello del colore del suo nome, Bellocchio indossa abiti particolari per essere ben distinguibile dagli altri personaggi.

Un uomo paziente

La fonte più grande per capire la genesi del ruolo che Rowan ha ricevuto dalla sua creazione, però, è proprio il suo nome. All’apparenza il Professor Rowan sembra un uomo severo e rigido, ma in realtà è molto gentile e paziente. Questo ci porta al suo nome che anche nelle altre lingue significa ”Albero del Sorbo”.

Albero del Sorbo

I frutti di quest’albero vengono chiamati comunemente sorbole, citate in un antico proverbio: ”Col tempo e con la paglia maturano le sorbe” (ci vuole pazienza, occorre aspettare per vedere i risultati). Essendo che le sue ricerche sono sull’evoluzione dei Pokémon, la pazienza del Prof. Rowan è determinante. Allevare un Pokémon o allenarlo per farlo crescere ed evolvere richiede tempo e dedizione.

Con le sue ricerche, è arrivato a scoprire che il 90% di tutti i Pokémon sono collegati in qualche modo ad altri attraverso l’evoluzione. È anche interessato a determinare se questa sia una forma raggiunta attraverso la maturità sviluppata o attraverso un processo di completamento su un essere incompleto. Vuole inoltre scoprire perché un Pokémon Leggendario non subisca evoluzioni.

Varie Apparizioni

Oltre ai videogiochi, il Professor Rowan appare in alcune carte del Gioco di Carte Collezionabili Pokémon, nei Manga e nella Stagione televisiva ambientata a Sinnoh, in particolare negli episodi ”Un Inizio Burrascoso e La Scelta di Lucinda” e in ”Caccia allo Shieldon”.

Lucinda e Rowan nella serie animata

Rowan viene citato anche in Pokémon X e Y nel Laboratorio del Professor Platan a Luminopoli. Ci viene rivelato che Platan è stato l’apprendista di Rowan.

Gli allievi che superano il maestro

Durante l’avventura dei giochi e nell’anime, veniamo a conoscenza dei vari incontri con altri professori e allievi con cui il nostro Professor Pokémon di Sinnoh ha collaborato nel corso degli anni.

Secondo quanto detto in Pokémon Platino, il Prof. Rowan è stato circa quattro anni a Kanto per studiare i Pokémon di quella regione con il Professor Oak. Considerando che la storia ambientata a Sinnoh avviene circa tre anni dopo i giochi di prima/terza generazione, significa che Rowan era già a Kanto da circa un anno quando Rosso, Verde e Blu partirono per il loro viaggio. Nonostante questo, Rowan non appare mai nei giochi precedenti alla quarta generazione.

Fan Art di Platan e Rowan

Come detto in precedenza, il Professor Platan è stato l’allievo di Rowan in gioventù. Egli ha studiato le evoluzioni dei Pokémon con il suo mentore e questo spiega come mai le sue ricerche riguardino le Megaevoluzioni.

Non è sicuro, però possiamo ipotizzare che Platan sia partito con il Prof. Rowan alla volta di Kanto. Difatti, in Pokémon X e Y affida al giocatore uno starter di prima generazione con l’obbiettivo di studiare le Megaevoluzioni.

Nell’episodio ”Caccia allo Shieldon”, è stato rivelato che Gary Oak aveva lavorato con il Professor Rowan su un progetto scientifico; l’istituzione di una riserva naturale intorno al Monte Corona per proteggere la sua rara popolazione di Shieldon. 

Insieme al ragazzo e alla Professoressa Carolina, hanno coordinato una risposta contro i piani del Team Galassia di catturare i Guardiani del Laghi.

Inoltre l’assistente del Prof. Rowan è Lucas/Lucinda, i due protagonisti dei giochi del 2007 e dei loro remake in uscita il 19 novembre. In base alla vostra scelta del personaggio, l’altro ci aiuterà nel corso dell’avventura seguendo le direttive del professore.

A conti fatti Rowan è stato a contatto con diversi personaggi che abbiamo imparato a conoscere negli anni. Hanno lavorato insieme, gli ha aiutati a crescere, a rispettare i Pokémon e il mondo che condividiamo con loro.

Curiosità e riflessioni

Per concludere questa piccola analisi del Professore, andiamo a vedere nello specifico qualche curiosità, così da capire qualche sua caratteristica e fatti che lo riguardano.

Qualcosa che forse non sai

  • In Diamante, Perla e Platino ci viene rivelato da lui stesso che ha 60 anni, ciò lo rende il professore più anziano fino ad ora nel mondo Pokémon.
  • Rowan sembra avere un debole per i dolci. Se il giocatore guarda il frigorifero nel suo laboratorio, questo è pieno di dolci. Più tardi, quando lo si incontra al Grande Magazzino di Rupepoli dopo aver completato la trama principale, lo troverete sconvolto perché non trova i dolci.
  • A differenza di Oak, che valuta il Pokédex in base al numero dei Pokémo catturati, Rowan valuta il Pokédex del giocatore in base al numero dei Pokémon visti. Infatti per completare il Pokédex di Sinnoh basta solamente vedere tutte le 150 specie (210 in platino) invece di catturarle.
  • Lui ed il Professor Platan sono gli unici professori a non risiedere nella città natale del giocatore. Non sappiamo se sia fatto apposta oppure no, ma vogliamo credere che questa scelta sia stata fatta per far capire il legame tra i due.
  • È l’unico professore della serie principale che non indossa un camice da laboratorio nella sua Artwork ufficiale.
  • Rowan ha affidato alla Campionessa Camilla il Pokédex nel momento in cui si è imbarcata in un’avventura simile a quella del protagonista quando era bambina.
  • In Leggende Pokémon: Arceus, il nuovo gioco in arrivo il 28 gennaio 2022, sarà presente l’antenato del Professor Rowan, ovvero il direttore Soruan.
Direttore Soruan

Un personaggio non compreso a pieno

Abbiamo chiesto a molti allenatori di vecchia data cosa pensassero del Prof. Rowan e siamo rimasti stupiti nel vedere che ognuno di loro la pensa in maniera diversa. Questo ci ha fatto capire che questo Professor Pokémon forse non è stato compreso a pieno, probabilmente perché ”diverso dagli altri professori”.

Nel corso degli anni abbiamo avuto diversi professori, ognuno con una propria personalità e storia diversa. Tuttavia, una cosa che li accomuna è l’essere sempre solari e amichevoli con gli allenatori. Basti pensare al Prof. Oak nella serie animata, molto simpatico e divertente, ma allo stesso tempo molto saggio e sempre in grado di dare buoni consigli ad Ash.

Professor Rowan nella serie animata

Rowan, invece, ci viene presentato come un uomo severo e rigido, ma in realtà è molto gentile e paziente, come abbiamo potuto notare. Egli riesce comunque ad essere indimenticabile per tutti gli allenatori, proprio per queste sue caratteristiche che lo rendono diverso dagli altri professori.

Probabilmente ce n’è siamo resi conto tardi, ma andando a scuola, ci siamo accorti che esistono professori con cui puoi anche scherzare e altri che non vogliono sentir volare nemmeno una mosca.

Nella nostra esperienza, abbiamo trovato alla cattedra insegnati che sì erano severi, ma con cui potevi parlare liberamente ed erano subito pronti a darti una mano. Per noi Rowan è questo. Quel professore che vuole solo il tuo bene e che vuole insegnarti tutto quello che c’è da sapere per renderti una persona migliore.

In conclusione: giocate i remake!

Ormai manca veramente poco al 19 novembre 2021, data in cui usciranno Pokémon Diamante Lucente e Perla Splendente e non vediamo l’ora di ripartire per questa fantastica avventura!

Speriamo che questo Speciale sul Professor Rowan sia stato utile e che vi abbia insegnato qualcosa di nuovo. Avete già in mente che squadra utilizzare nei remake? Se no, andate a vedere qui i nostri consigli.