VGC Spotlight – Episodio 2: Thundurus

-

Nella rubrica VGC Spotlight andiamo a compiere un’analisi dettagliata di un Pokémon prestabilito, sotto un punto di vista sia generale che competitivo. Troverete così un suo approfondimento descrittivo nella prima pagina dell’articolo, e nella seconda tratteremo il lato competitivo dello stesso.

Nel primo episodio abbiamo analizzato il Pokémon Ferrarto Metagross, di cui trovate l’articolo dedicato qui. Oggi, come avrete intuito dal titolo e dalla copertina, metteremo sotto ai roto-riflettori il Pokémon leggendario Thundurus!

Informazioni generali

Thundurus, il Pokémon fulminante. Lancia scariche elettriche dagli aculei della coda. Vola per i cieli di Unima scagliando fulmini.

Descrizione del Pokédex nei videogiochi delle versioni Bianco, X e Rubino Omega

Introdotto in quinta generazione, Thundurus è un Pokémon leggendario di doppio tipo Elettro e Volante. Insieme a Tornadus e a Landorus è un membro del trio chiamato Forze della Natura, e come i due fratelli possiede una Forma Incarnazione (Incarnate) e una Forma Totem (Therian). Queste possono essere interscambiate attraverso uno speciale strumento: il Verispecchio.

A sinistra la Forma Incarnazione, a destra la Forma Totem

Il Pokémon Fulminante è unicamente di sesso maschile e non possiede una dimora fissa. Infatti si definisce Pokémon vagante, come anche Tornadus, uno degli altri geni della lampada prima nominati. Vaganti allo stesso modo di altri Pokémon leggendari di altre generazioni, di cui oggi non ci occuperemo, ma che hanno in comune di non aver un luogo preciso in cui poterli incontrare. Inoltre, a tutti gli Allenatori che volessero aggiungerlo alla propria squadra, occorre possedere la versioni dei videogiochi Bianco, Zaffiro Alpha, Ultraluna, il DLC Landa della Corona per Pokémon Spada o Scudo. In alternativa esiste l’applicazione Radar Pokémon per le versioni Bianco 2 e Nero 2 o il classico scambio da uno dei giochi citati.

Apparizioni: Serie animata e Manga

Thundurus compie la sua apparizione per la prima volta nella serie animata Pokémon, nella str Bianco e Nero, nell’episodio Stop all’ira delle leggende! (Parte 1). Nell’episodio assistiamo a un’entusiasmante lotta fra lui e Tornadus, che precede un’alleanza tra i due in quello successivo. Infatti nella puntata Stop all’ira delle leggende! (Parte 2), appare Landorus che, cercando di fermare lo scontro dei due fratelli, ingaggia un combattimento contro di loro. In entrambi gli episodi le tre Forze della Natura compaiono nella loro Forma Incarnata. Dovremo poi aspettare un’altra puntata uscita più avanti, intitolata Tutti uniti per Unima!, per assistere all’apparizione delle Forme Totem. Qui il trio di leggendari viene convocato da Giovanni in persona (capo del Team Rocket), il quale fa cambiare loro la Forma grazie al Verispecchio.

Thundurus debutta nel manga Pokémon Adventures, dove addirittura folgora il protagonista Nero dopo il sabotaggio delle montagne russe nella città di Sciroccopoli. Ci sarà poi anche in quest’opera una lotta contro Tornadus, a cui succede anche qui l’intervento di Landorus. I tre fratelli verranno poi catturati e usati per scopi malvagi; infine passeranno per altre mani al fine di testarne le variazioni di Forma.