Oggi, domenica 12 luglio, è andato in onda l’episodio numero 28 di Esplorazioni Pokémon, durante il quale abbiamo assistito, finalmente, alla comparsa e cattura di Sobble nella serie animata!

Riassunto

Nel precedente episodio di Esplorazioni Pokémon, Ash e Goh hanno assistito alla lotta tra Laburno e Dandel nella regione di Galar, facendo anche la conoscenza di nuovi personaggi come Sonia, e un Farfetch’d di Galar, che è diventato un nuovo Pokémon di Ash.

Nell’episodio 28, i nostri eroi si ritrovano a pranzare all’esterno di un Centro Pokémon nella regione di Galar, e si accorgono che il loro cibo sta misteriosamente sparendo. Si scoprirà subito il colpevole: un esemplare di Sobble, un Pokémon totalmente nuovo agli occhi sia di Ash che di Goh, che inizierà a piangere, commuovendo anche tutti i presenti… per poi fuggire mimetizzandosi!

I ragazzi chiederanno all’infermiera Joy con i due Indeedee che abbiamo visto nella scorsa puntata, se conoscesse il Pokémon, descrivendoglielo nei dettagli, e lei oltre a rivelarne l’identità dirà che il Pokémon si starà sicuramente nascondendo all’interno di una fontana lì vicino.

Goh, dopo aver scambiato due parole con il Sobble nascosto, pur non vedendolo effettivamente, lancerà una Poké Ball verso la fontana riuscendo a centrarlo e, con sorpresa, a catturarlo al primo colpo!

Nel frattempo, il Team Rocket arriva nella regione di Galar in mongolfiera, non senza qualche problema dovuto al vento, che fa continuamente cambiare rotta al trio di furfanti, anche mentre tentano di avvicinarsi ad Ash e Goh!

Riolu, improvvisamente, avrà a che fare con un Silicobra selvatico sbucato da sottoterra, che Goh tenterà subito di catturare a modo suo, fallendo, e di conseguenza manderà in campo il suo nuovo Pokémon, Sobble, che riuscirà a fare qualche danno al suo avversario mimetizzandosi, ma Silicobra lo riempirà di terra, e in questo modo riuscirà ad individuarlo.

Sobble inizierà quindi a piangere e fuggirà, facendo piangere anche tutte le persone che incontra in città. Goh riuscirà a trovarlo, nei pressi di un fiume, ma il Pokémon ancora non convinto, fuggirà di nuovo.

Nel frattempo, il Team Rocket, che tenta di riprendersi dopo la brusca caduta con la mongolfiera, si ritroverà ad avere a che fare con un Morpeko che ha mangiato tutto il loro cibo. Jessie tenta quindi di allontanarlo lanciandogli contro una scatoletta vuota, finendo però per colpire qualcosa di invisibile: il povero Sobble che si ritrovava lì nascosto!

Appena però sentono che Ash e Goh sono alla ricerca del Pokémon, decideranno come al solito di rapire Sobble e metterlo nella loro solita gabbietta. Sobble inizierà a piangere, provocando anche il pianto di Jessie, James e Meowth, che saranno costretti a chiamare la loro macchina Gatcha dalla quale usciranno un Magnezone ed un Armaldo.

Inizierà la lotta contro Raboot, Pikachu e Riolu che si ritroveranno inizialmente in difficoltà a causa dello Stridio utilizzato da Magnezone. Sobble intanto, vedendo dall’alto il suo Allenatore in difficoltà, ma che non vuole arrendersi per riuscire a salvarlo, avvertirà quanto Goh ci tiene davvero a lui e, con forza, riuscirà ad allargare le sbarre e ad uscire dalla gabbia. Verrà però letteralmente calpestato dal piede di Armaldo che riuscirà a fermarlo e a bloccare la sua fuga. Il Pokémon si rimetterà a piangere, commuovendo nuovamente tutti i presenti… tranne Ash, Goh e i loro Pokémon, che indosseranno tutti degli occhiali antilacrime che utilizzano anche al Laboratorio, per non piangere quando Mr. Mime taglia le cipolle.
Alla fine il Team Rocket verrà come al solito spedito via alla velocità della luce e Sobble sarà salvo, con un conseguente legame molto più forte tra lui e il suo allenatore.

Non c’è pace però per il Team Rocket, che avrà nuovamente a che fare con il Morpeko incontrato precedentemente che, avendo ancora fame, si trasformerà nella sua forma Motivo Panciavuota e utilizzerà la sua mossa Ruota d’Aura lanciando il povero trio, ancora, alla velocità della luce!

Gelosia elettrizzante! I sentimenti di Yamper

Nel prossimo episodio, avremo a che fare con la famiglia del professor Cerasa, dove lo Yamper di Chloe troverà un Pidove ferito che decideranno di curare. Sembra però che Yamper sia geloso di tutte le attenzioni che il piccolo Pidove riceve…

E voi cosa ne pensate? Vi è piaciuto questo episodio? Fatecelo sapere entrando nel nostro gruppo Telegram, e seguite Pokémon Next su tutti i social per rimanere sempre aggiornati su tutte le novità riguardanti il mondo Pokémon e Nintendo!

Per scoprire cosa succederà nel prossimo episodio, appuntamento prossima domenica con il riassunto dell’episodio numero 29 di Esplorazioni Pokémon!