Allenatori a caccia di fossili nelle uova di Pokémon GO

Gli eventi di febbraio nell’applicazione mobile di Niantic si susseguono senza tregua. Dopo gli ultimi eventi di S.Valentino, in cui tutti i Pokémon dal colore rosa invadevano i nostri quartieri, il sito Pokémon GO live ha annunciato il prossimo evento. Si tratta di un evento ancora una volta incentrato sulle uova, da cui sarà possibile ottenere i Pokémon Fossile fino alla quinta generazione. La durata dell’evento non è ancora stata rivelata. Ecco cosa è stato annunciato nel dettaglio.

Modifiche alle uova

Dalle 00:00 di oggi queste modifiche vengono applicate a tutte le uova che raccoglieremo (quelle già nell’inventario non subiranno variazioni):

  • Le uova da 7 km (ricevute solo da regali degli amici) inizieranno a schiudersi i Pokémon Fossile Omanyte, Kabuto, Aerodactyl, Lileep, Anorith, Cranidos, Shieldon, Tirtouga e Archen. Inoltre saranno i soli Pokémon contenuti in esse, quindi sarà assicurato trovarli.
  • I Pokémon nella precedente lista che prima dell’evento erano trovabili in uova da 2,5 o 10 km ora non saranno presenti in esse.
  • Nelle uova da 10 km sarà possibile trovare Riolu, il Pokémon Emanazione.

Nei canali social l’evento sarà narrato dal capo squadra del Team Istinto, Scintilla.

Come tutti gli eventi legati alla schiusa di uova ovviamente ha creato dibattito sui vari social. Non investendo denaro reale o monete di gioco è infatti possibile solo schiudere un uovo per volta, ed è ovviamente una tipologia di evento più godibile da chi investe nel titolo. Nei prossimi mesi si vedrà se Niantic ascolterà le lamentele dei fan del titolo o continuerà su questa strada.

E voi che ne pensate, andrete a schiudere uova alla ricerca di queste rarità?