Pokémon Blu e Pokémon Rosso hanno fatto appassionare al mondo dei Pokémon i primissimi Allenatori di tutto il mondo, in quanto essi sono i primi giochi della serie principale.

A distanza di anni dall’uscita però, lo streamer di Twitch GameChamp3k ha compiuto un’impresa strabiliante: finire Pokémon Blu senza subire danni.

Le regole sono basilari, bisogna arrivare a battere il Campione Blu senza aver mai subito danni da attacchi, da avvelenamento, scottatura o confusione.

Il metodo chiaramente richiede molta pazienza, dato che GameChamp3k ha dovuto sconfiggere un sacco di Metapod per livellare i suoi Pokémon. Il motivo di Metapod? Molto semplice, perché i Metapod selvatici conoscono solo Rafforzatore e nessuna mossa offensiva.

Secondo quanto descritto da un utente di Reddit, la pensione Pokémon e un meticoloso calcolo di statistiche hanno contribuito in questo successo.

La seguente sfida è iniziata lo scorso 17 novembre e si è conclusa ieri, 29 novembre 2019, dopo 222 ore! Di seguito troverete uno degli ultimi momenti che hanno contraddistinto questa vittoria.

Pokémon Rosso e Blu per Game Boy
Pokémon Versione e Pokémon Versione Blu, i primi due giochi della serie principale Pokémon sviluppati da Game Freak e usciti per Game Boy

Clicca qui per saperne di più su una sfida simile riguardante Pokémon Verde Foglia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui